Logo

RI Witness

Il gold standard nella gestione dei campioni

Mani che lavorano in un laboratorio; Microscopi; Occhio

Perché RI Witness?


Confondere i campioni in un laboratorio FIVET ha gravi conseguenze e deve essere evitato a tutti i costi. Per questo motivo, le piastre di coltura e le provette sono etichettate con la massima cura con il nome e la data di nascita del paziente, con un ID univoco, un codice colore o una combinazione di questi elementi.


Per evitare di confondere i campioni dei propri pazienti, oltre alla convenzionale etichettatura le cliniche TFP utilizzano anche il sistema elettronico RI WITNESS. Questo sistema di sicurezza è infatti usato nelle più rinomate cliniche a livello mondiale ed è considerato il gold standard.

Come funziona il sistema RI WITNESS


Prima dell'inizio del trattamento (inseminazione, FIVET o ICSI), presso la reception della clinica TFP vi verrà assegnata una chip card contenente i vostri dati criptati. Questa scheda sarà conservata all'interno della vostra cartella clinica.


La chip card viene utilizzata durante il ciclo di trattamento per assegnare in modo sicuro i campioni. Ad esempio, durante un prelievo di ovociti per la FIVET o l'ICSI, questa scheda viene inserita in un lettore posto di fronte alla sala di prelievo e vi viene chiesto di confermare che i vostri dati visualizzati sul monitor siano corretti. Con l'aiuto della chip card la postazione di lavoro in laboratorio è quindi in un certo senso "riservata" a voi, e le piastre di coltura in cui vengono raccolti gli ovociti possono essere assegnati esclusivamente a voi. In questo modo, una catena completa di identificazione del campione inizia in laboratorio e termina con il trasferimento dell'embrione.


Al momento della consegna dello sperma, chiediamo al partner di confermare che la coppetta contenente il campione sia stata abbinata in maniera corretta. Anche in questo caso, la catena di assegnazione del campione inizia e finisce nel laboratorio FIVET quando gli spermatozoi e gli ovuli vengono combinati.

RI WITNESS: il nostro sistema per la vostra sicurezza


RI WITNESS è un sistema elettronico che previene attivamente lo scambio di campioni dei pazienti all'interno del laboratorio FIVET. La nostra clinica TFP di Berlino è stato il primo centro in Germania a usare il sistema RI WITNESS nel 2010, e ora abbiamo introdotto questo sistema in tutte le cliniche TFP in Europa.


RI WITNESS si basa sull'identificazione a radiofrequenza (RFID). Ogni contenitore di campioni con ovociti, spermatozoi o embrioni è infatti dotato di un transponder RFID sul quale vengono codificati i dati del paziente associati durante il lavoro in laboratorio. Tutte le superfici di lavoro del laboratorio sono dotate di antenne integrate con le quali i campioni vengono letti in continuazione: se sul piano di lavoro sono presenti altri campioni non appartenenti alla coppia di pazienti in questione, si attiva un allarme ottico e acustico prima che possa verificarsi un mescolamento di campioni.

RI Witness Italiano | TFP

Offriamo questo servizio nelle seguenti cliniche

  • Wels

    Wels

    4600 Wels

  • Klagenfurt

    Klagenfurt

    9020 Klagenfurt

  • Vienna

    Vienna

    1140 Vienna

  • More treatments

    Volete saperne di più sui nostri trattamenti?

    Pre-footer

    Pronto per il prossimo passo? Siamo qui per te!

    Prenota ora un appuntamento online - e avvicinati un po' alla famiglia dei tuoi desideri.