Logo

ICSI: procedura e probabilità di successo

Uomo che bacia la pancia di una donna incinta; Bambino; Fecondazione di uno spermatozoo in laboratorio; Uomo con bambino

Cosa sono l'ICSI, l'IMSI e la PICSI?

Il metodo ICSI viene utilizzato quando gli spermatozoi hanno una qualità talmente bassa da non riuscire a fecondare gli ovuli in maniera autonoma, oppure quando i precedenti tentativi di FIVET (fecondazione in vitro) non hanno avuto successo. La procedura del metodo ICSI è la seguente: gli spermatozoi vengono selezionati al microscopio, poi vengono aspirati singolarmente con una micropipetta, infine vengono iniettati direttamente negli ovuli raccolti durante il pick-up follicolare.


L'IMSI (Intracytoplasmic Morphologically selected Sperm Injection, ovvero "iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi morfologicamente selezionati") e la P-ICSI (detta anche PICSI, Physiologisches ICSI, ovvero "ICSI fisiologica") sono procedure in grado di aumentare ulteriormente le probabilità di gravidanza con l'ICSI.

ICSI | TFP
Traduzione: "Iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo (ICSI)"

Quando si ricorre alla ICSI?


Presso le nostre cliniche il trattamento ICSI viene consigliato nei seguenti casi:


  • Se la qualità degli spermatozoi risulta limitata, ovvero se il numero di spermatozoi presenti nell'eiaculato non è abbastanza elevato, se la loro motilità è ridotta oppure se la loro morfologia presenta dei difetti (v. qualità spermatica);


  • Se, nonostante la buona qualità degli spermatozoi, durante un precedente tentativo non si è verificata alcuna fecondazione degli ovociti oppure una fecondazione solo limitata;


  • Nei cicli che prevedono un'analisi genetica del globulo polare o del trofoectoderma (analisi genetica preimpianto).

Prerequisiti dell'ICSI


Per poter effettuare una ICSI, l'unico requisito è che siano presenti almeno alcuni spermatozoi mobili nell'eiaculato, nel testicolo o nell'epididimo.


In caso di assenza totale di spermatozoi nell'eiaculato (azoospermia) o nel caso gli spermatozoi non possano essere ottenuti mediante masturbazione, può essere possibile recuperare degli spermatozoi attraverso un prelievo di tessuto testicolare (TESE).


A parte questo, l'inseminazione artificiale con il metodo ICSI non differisce dalla fecondazione in vitro (FIVET) convenzionale.

Qual è la percentuale di successo della ICSI?


Il tasso di gravidanza per ogni trattamento è paragonabile alla percentuale di successo del metodo FIVET classico, e spesso con materiale spermatico di qualità molto limitata.

Nelle cliniche TFP, in media tra il 40% e il 60% di tutti gli ovuli fecondati tramite ICSI raggiungono lo stadio di blastocisti, e il tasso di gravidanza tramite ICSI è all'incirca del 50%.

Cosa è possibile fare se non si ottiene una gravidanza neanche tramite ICSI?


Nel caso i tentativi di ottenere una gravidanza con il metodo ICSI falliscano più volte, un'altra possibilità è rappresentata dalla cosiddetta IMSI, ovvero l'iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi morfologicamente selezionati. In alternativa si può valutare anche la P-ICSI (o PICSI): un metodo in cui gli spermatozoi vengono selezionati in base al proprio grado di maturità, il quale viene determinato sulla base della capacità di legare molecole di acido ialuronico.

In cosa consiste precisamente il metodo IMSI?


Nell'ambito del metodo IMSI, il nostro personale specializzato lavora con un microscopio ad alte prestazioni, grazie al quale l'ingrandimento dello sperma risulta all'incirca 15 volte maggiore. In questo modo è possibile selezionare solo gli spermatozoi dotati delle caratteristiche ottimali.

In cosa consiste precisamente il metodo PICSI (ICSI fisiologica)?

Nell'ambito della P-ICSI, durante la selezione degli spermatozoi viene utilizzato l'acido ialuronico per separare gli spermatozoi maturi da quelli immaturi. L'enzima ialuronidasi, infatti, è prodotto solo da spermatozoi maturi e geneticamente perfetti. Questo enzima si trova nella testa dello spermatozoo e, quando incontra un ovulo, provoca la dissoluzione della sua membrana esterna: in questo modo gli spermatozoi penetrano nell'ovulo e avviene la fecondazione.

La vostra prima consulenza presso una clinica TFP

Avete delle domande specifiche sulla procedura ICSI (IMSI e PICSI) e/o sulle vostre possibilità di ottenere una gravidanza? Chiamateci e fissate un primo colloquio con i nostri esperti presso la clinica TFP di Vienna, Wels o Klagenfurt. Vi aspettiamo!

Offriamo questo servizio nelle seguenti cliniche:

  • Wels

    Wels

    4600 Wels

  • Klagenfurt

    Klagenfurt

    9020 Klagenfurt

  • Vienna

    Vienna

    1140 Vienna

  • More treatments

    Volete saperne di più sui nostri trattamenti?

    Pre-footer

    Pronto per il prossimo passo? Siamo qui per te!

    Prenota ora un appuntamento online - e avvicinati un po' alla famiglia dei tuoi desideri.