Main logo

Schiavitù e tratta di esseri umani

Introduzione


La schiavitù moderna è un crimine e una violazione dei diritti umani fondamentali. Essa assume varie sembianze, come la schiavitù, la servitù, il lavoro forzato e obbligatorio e la tratta di esseri umani, tutte forme che hanno appunto in comune la privazione della libertà di una persona a causa di un altro per lo sfruttamento ai fini personali o commerciali.




Struttura organizzativa, imprese e piano di fornitura


TFP, uno dei principali fornitori di servizi di fertilità di tutto il Nord Europa, è una rete di 19 cliniche in FIV, supportate da oltre 40 satelliti in 6 paesi europei (Regno Unito, Polonia, Germania, Austria, Paesi Bassi e Danimarca).

Siamo stati a lungo affermati come leader di competenza in molti settori della salute riproduttiva, condividendo regolarmente le pratiche innovative nelle cliniche per offrire migliori possibilità di successo ai pazienti.




Politiche e valutazione dei rischi



TFP si impegna ad adottare un approccio severo e rigido per soddisfare i requisiti della legge, cercando di ridurre i rischi del manifestarsi della schiavitù moderna all'interno dell’attività o delle sue catene di fornitura.

Ci aspettiamo che tutto il nostro personale e i fornitori rispettino le leggi e i regolamenti mantenendo i più elevati standard etici. Tutto il personale è tenuto a dimostrare la propria idoneità al lavoro nel Regno Unito e, se dovesse servire, vengono inoltre effettuati controlli DBS. I nostri contratti di fornitura comprendono disposizioni che richiedono di adeguarsi alle leggi e ai regolamenti, anche per quanto riguarda i servizi, i prodotti o i materiali forniti.

In particolare, ci impegniamo a:

  • garantire che il nostro personale sia consapevole del rischio che la nostra azienda deve affrontare per sconfiggere la schiavitù moderna, incorporando la formazione di questa politica all'interno del processo di induzione del personale e fornendo, se necessario, una formazione regolare;

  • valutare il rischio di schiavitù moderna e traffico di esseri umani che si verificano all'interno di un ipotetico fornitore prima di instaurare qualsiasi rapporto d'affari (o, nel caso in cui qualcosa cambi);

  • incoraggiare la trasparenza tra il nostro personale e i fornitori sostenendo chiunque sollevi preoccupazioni reali in merito alle misure adottate per essere conformi alla legge;

  • essere trasparenti per quanto riguarda i passi che stiamo facendo per adempiere agli obblighi previsti dalla legge e pubblicare una dichiarazione moderna sulla schiavitù e sulla tratta di esseri umani entro sei mesi dalla fine di ogni esercizio finanziario; e

  • riesaminare le misure adottate per essere conformi alla legge su base regolare notificando eventuali modifiche ai Fornitori Terzi.
    Parte della nostra iniziativa si occupa di identificare, valutare e mitigare i rischi, utilizzando un processo basato appunto sulla valutazione, la verifica e la selezione dei fornitori diretti. Questo processo include la scelta e il completamento della diligenza appropriata.




Misurazione dell'efficacia


Andando avanti attueremo varie misure in grado di garantire che la dovuta diligence venga mantenuta annualmente e che i nostri fornitori e la catena di approvvigionamento, dispongano sempre delle politiche e dei controlli necessari, per scongiurare ovunque e in ogni modo la schiavitù e la tratta di esseri umani. Qualora si verificassero casi non conformi ai nostri standard, saremo pronti ad adottare tempestive misure correttive.




Comunicazione e consapevolezza di questa dichiarazione



La formazione su questa politica e sul rischio che la nostra azienda deve affrontare per quanto riguarda la schiavitù moderna nelle catene di approvvigionamento, fa parte del processo di istruzione destinato a tutti gli individui che lavorano per noi e, se necessario, viene fornita una formazione regolare.

Qualsiasi dipendente che viola questa politica va incontro ad un'azione disciplinare, che potrebbe comportare addirittura il licenziamento per cattiva condotta o condotta grave. Possiamo interrompere il nostro rapporto con persone e organizzazioni che lavorano per nostro conto se violano questa politica.

TFP valutare costantemente le pratiche di approvvigionamento della propria catena di fornitura. Noi ci sforziamo sempre di applicare la legge nel migliore dei modi all'interno della nostra organizzazione.

 



Fredrik Strömholm


Direttore della Consegna I Limited

(capogruppo per il gruppo TFP)


Pre-footer

Pronto per il prossimo passo? Siamo qui per te!

Prenota ora un appuntamento online - e avvicinati un po' alla famiglia dei tuoi desideri.