Logo

Endometriosi e infertilità

Rimanere incinta nonostante l'endometriosi: diagnosi e opzioni di trattamento

Donna in posizione yoga

Alcuni dati sull'endometriosi


  • Si stima che dal 7 al 15% di tutte le donne in età fertile soffra di endometriosi, e per molte di loro questa malattia è causa di infertilità.

  • Le pazienti affette da endometriosi che desiderano avere dei figli possono usufruire del Fondo FIVET, il quale può coprire fino al 70% dei costi relativi al trattamento.

  • Sebbene l'endometriosi sia la seconda malattia ginecologica più comune dopo i miomi dell'utero (tumori benigni), spesso non viene riconosciuta.

  • Il numero di nuovi casi di endometriosi è stimato intorno ai 40.000 all'anno.

  • In media per arrivare a una diagnosi sono necessari sei anni dalla comparsa dei primi sintomi o disturbi.

  • Anche le pazienti non affette da infertilità possono soffrire a causa di questa malattia, in quanto i suoi sintomi fisici sono spesso molto dolorosi.

  • Le pazienti con una storia familiare di endometriosi dovrebbero condividere questa informazione con il proprio medico, in quanto potrebbe essere presente una predisposizione familiare.

  • L'endometriosi è cronica e può interessare anche altri organi, ma non è una patologia maligna.

In cosa consiste precisamente l'endometriosi?

L’endometriosi é una patologia caratterizzata dalla presenza di tessuto endometriale al di fuori della cavità uterina, ad esempio nella cavità addominale, nelle ovaie, nelle tube di Falloppio, nella vescica o nell'intestino. Questi focolai seguono le alterazioni del ciclo mestruale, così come l’endometrio nella cavità uterina.


Questo tessuto endometriale prima si accumula e poi, al momento delle mestruazioni, cerca senza successo una via d'uscita per il sanguinamento. Di conseguenza si verifica una reazione infiammatoria cronica con cicatrizzazione del tessuto colpito. L'endometriosi è spesso causa di infertilità.

Sintomi


L'endometriosi a volte causa:

  • Intensi dolori mestruali

  • Dolori addominali già una settimana prima delle mestruazioni

  • Dolore quando si urina o si ha un movimento intestinale

  • Dolore durante i rapporti sessuali

  • Episodi emorragici

  • Dolori addominali che possono irradiarsi fino alla schiena

  • Emorragie vescicali o intestinali

  • Dolore durante gli esami ginecologici

  • Flatulenza, costipazione o diarrea

Diagnosi e trattamento


Se la malattia persiste per molti anni, negli organi summenzionati si verificano cambiamenti cicatriziali che a loro volta possono portare a una ridotta fertilità.


In caso di sospetta endometriosi viene eseguito un esame ginecologico (ecografia e palpazione), ma la conferma definitiva può avvenire solo tramite laparoscopia.

Laparoscopia per l'endometriosi

Durante la laparoscopia, tutte le lesioni endometriosiche visibili vengono immediatamente rimosse e le normali strutture anatomiche vengono ripristinate.

La procedura viene eseguita in regime ambulatoriale utilizzando tecniche endoscopiche minimamente invasive. Tuttavia, poiché si tratta comunque di una procedura effettuata sotto anestesia, le altre possibili cause di infertilità devono essere anticipatamente escluse.

L'intervento


Sotto l'ombelico viene praticata una piccola incisione attraverso la quale s'introduce nell'addome dell'anidride carbonica (CO2), così da ridurre al minimo il rischio di lesioni durante lo svolgimento della procedura. Successivamente viene inserita una telecamera per esaminare la cavità addominale: oltre alla presenza di endometriosi viene contemporaneamente verificata l'eventuale pervietà delle tube di Falloppio e l'esistenza di aderenze. La laparoscopia è combinata con l'isteroscopia per evitare ulteriori anestesie e interventi chirurgici.

Grande esperienza nel trattamento dell'endometriosi


Il trattamento chirurgico dell'endometriosi può sia aumentare le possibilità di un concepimento naturale, sia ridurre drasticamente i disturbi come la dismenorrea (dolore mestruale intenso). L'esperienza del chirurgo, però, è di grande importanza affinché la riserva ovarica e la possibilità di una gravidanza non siano compromesse dalla realizzazione di interventi multipli.


Le nostre cliniche hanno una comprovata esperienza nel trattamento dell'endometriosi, e da aprile 2010 la clinica per la fertilità di Wels è un centro certificato per l'endometriosi.

Avete delle domande?


Se desiderate ricevere maggiori informazioni su come ottenere una gravidanza nonostante una diagnosi di endometriosi, i medici delle cliniche TFP di Vienna, Wels e Klagenfurt saranno felici di aiutarvi.

 

Contattate subito la vostra clinica preferita! Vi aspettiamo!

Offriamo questo servizio nelle seguenti cliniche:

  • Wels

    Wels

    4600 Wels

  • Klagenfurt

    Klagenfurt

    9020 Klagenfurt

  • Vienna

    Vienna

    1140 Vienna

  • More Treatments

    Vuoi sapere di più sui nostri trattamenti?

    Pre-footer

    Pronto per il prossimo passo? Siamo qui per te!

    Prenota ora un appuntamento online - e avvicinati un po' alla famiglia dei tuoi desideri.