Logo

Isteroscopia

L'isteroscopia come strumento diagnostico

Donna che si tocca la pancia; Pancia di donna incinta

L'isteroscopia viene eseguita per diagnosticare eventuali malformazioni della cavità uterina, miomi e alterazioni della mucosa uterina. Si tratta di un metodo endoscopico grazie a cui è possibile visualizzare la cavità uterina e l’endometrio, inserendo per via vaginale un piccolo strumento ottico di alcuni millimetri.

Cosa succede durante un'isteroscopia?



L'isteroscopia è una procedura minore, effettuata sotto anestesia, mediante la quale si controlla la cavità uterina con l'ausilio di una piccola telecamera.



Isteroscopia transvaginale


Il medico inserisce la telecamera e gli strumenti diagnostici nella cavità uterina attraverso l'apertura vaginale e la cervice. Il rischio di lesioni viene ridotto al minimo grazie alla preventiva iniezione di un gas. L'indagine mediante isteroscopio è quindi una procedura molto delicata, e solo la cosiddetta "mini-isteroscopia" non richiede anestesia.



THL (Idrolaparoscopia transvaginale)


Nella parete vaginale si realizza una piccola incisione attraverso la quale s'inserisce la telecamera nella cavità addominale. La telecamera può quindi essere utilizzata per visualizzare la perdita di liquido dalle tube di Falloppio e quindi chiarire la loro pervietà (vedi Test di pervietà tubarica).



Laparoscopia


Si inietta dell'anidride carbonica (CO2) nell'addome attraverso una piccola incisione cutanea sotto l'ombelico, utilizzando un ago speciale per sollevare la parete addominale dagli organi. In questo modo si riduce il rischio che si verifichino lesioni durante la procedura. Viene poi introdotta una telecamera. Se necessario, gli strumenti per il trattamento possono essere inseriti attraverso delle piccole incisioni a sinistra e a destra della parete addominale.



Controllo delle tube di Falloppio


L'esame della pervietà tubarica si effettua tramite la cosiddetta "cromopertubazione". A questo scopo, si somministra della tintura blu nelle tube di Falloppio attraverso la cavità uterina. L'uscita di liquido è monitorata dalla telecamera durante la THL o la laparoscopia.

Isteroscopia: i costi

I costi dell'isteroscopia sono quasi sempre coperti dall'assicurazione sanitaria. Rivolgetevi ai nostri esperti e lasciatevi consigliare da loro.


Contattate subito la vostra clinica preferita! Vi aspettiamo!

Offriamo questo servizio nelle seguenti cliniche:

  • Wels

    Wels

    4600 Wels

  • Klagenfurt

    Klagenfurt

    9020 Klagenfurt

  • Vienna

    Vienna

    1140 Vienna

  • More-treatments

    Vuoi saperne di più sulla nostra diagnostica?

    Pre-footer

    Pronto per il prossimo passo? Siamo qui per te!

    Prenota ora un appuntamento online - e avvicinati un po' alla famiglia dei tuoi desideri.